Caso Mortegliano – Nuovi avvistamenti Udine e Oderzo

Max Petri 29 febbraio 2012 9

Speravo sinceramente di riuscire a pubblicare questo filmato prima delle 4 di notte. Ma credetemi ero distrutto e mi sono addormentato sul divano… Eccovi la dichiarazione di Chiumento sui nuovi avvistamenti, di seguito l’articolo.






E’ passata ormai più di una settimana da quando, per la prima volta, ho pubblicato un articolo che parlava del “Caso Mortegliano” e ho seguito con interesse gli sviluppi della situazione. Nonostante abbia notato un aumento di curiosità da parte della rete (attualmente l’articolo sul testimone fa circa 400/600 visitatori unici al giorno) ho preferito pazientare per poter fare un po’ il punto della situazione dopo aver recuperato un po’ di informazioni in più.

Lunedì pomeriggio avrei dovuto vedere il dr. Chiumiento per un’intervista che andava inserita all’interno di un documentario (prossima produzione su argomenti per il momento “misteriosi”); per varie ragioni l’ho incontrato martedì pomeriggio verso le 16.30 e ho potuto fare una chiacchierata abbastanza esauriente… un’oretta e mezza circa. Ci sarebbe stato molto alto da potergli chiedere sull’essere di 4 metri ma non era mia intenzione focalizzare il girato unicamente sul caso dell’avvistamento di cui è stato testimone Leonard D’Andrea qualche giorno fa. In rete si sono scatenate mille polemiche sulla veridicità o meno dell’accaduto di Mortegliano; come avevo già detto nel mio primissimo articolo sul caso “Ufo e alieni sono un discorso molto scivoloso”. Era prevedibile che qualcuno avesse reputato la notizia dell’avvistamento una montatura e altri avrebbero con curiosità seguito le indagini di Chiumiento. Personalmente non voglio esprimere alcun giudizio e tenterò di riportare gli avvenimenti in maniera asettica (mica semplice eh?!?).

Domenica notte Chiumiento (ufologo che segue il caso Mortegliano dal suo inizio), in un’intervista scritta, mi rilascia alcune dichiarazioni sugli sviluppi delle sue indagini; poche ore dopo appare sulla sua pagina ufficiale di facebook ciò che mi aveva anticipato:

1) disturbi nel funzionamento di computers a Talmassons (immediate vicinanze); mancanza totale dell’erogazione dell’energia elettrica per addirittura un paio d’ore a Sedegliano (immediate vicinanze) 2) una ulteriore testimone (quindi donna) sì è fatta avanti con Telepordenone e con me; si trovava dietro a Leonard abbracciata ad una sua amica. Una delle due donne aveva TENTATO di chiamare i carabinieri. Ovviamente desidera l’anonimato 3) visita di “insoliti” personaggi che si sono qualificati ricercatori…chissà come hanno fatto a trovarlo, all’allevatore di struzzi!!!

La notizia che però esistano altre persone che hanno visto l’essere di quasi 4 metri girovagare per Udine e Oderzo mi è stata data lunedì. Mi aveva anticipato di aver sentito delle persone che dicevano di aver visto lo stesso “o della stessa razza” essere in periferia di Udine; la notizia però allora era ufficiosa: doveva ancora intervistare i nuovi testimoni dal vivo.
L’approfondimento è stato fatto e, come avete visto dal video qui sopra, il nuovo avvistamento mi è stato confermato nell’intervista di martedì. Ho pubblicato solo un piccolo pezzo del video (che spero di pubblicare qui a breve) in cui Chiumiento ha detto altre cose interessanti… anche in risposta alle domande che avete fatto attraverso il blog.
Particolare stupore in molti di voi, ha destato il fatto che non fosse possibile utilizzare le fotocamere dei telefoni cellulari per documentare l’accaduto: qualcuno ha detto “se Leonard riusciva a vedere sul display che non c’era campo, il software del telefono funzionava; perchè non è riuscito a fare foto?”. Tecnicamente Chiumiento non ha dato una spiegazione ma ha dichiarato che, secondo i suoi testimoni, i dispositivi erano inutilizzabili visto che “le schede/memorie” non funzionavano. Volendo cercare una spiegazione tecnica ha chiesto se qualcuno (esperto di elettronica) è in grado di spiegare il blackout dei dispositivi mobile.

L’ufologo sta proseguendo le indagini: cerca nuovi testimoni e registra ogni suo spostamento. Per il caso di Mortegliano, nell’intervista di domenica sera si è parlato dell’allevatore di struzzi. Cito testualmente il messaggio scritto da Chiumiento (che ovviamente mi ha autorizzato a divulgare):

Nella zona di Mortegliano NON si riesce a trovare questo piccolo allevatore di struzzi; pensa che io e Sabino Sgambato, mio collaboratore, siamo andati alla locale stazione dei Carabinieri e dicono di conoscerne in zona uno solo. OGGI (lun 27/02/2012) mi ha telefonato sul cellulare l’unico allevatore di struzzi conosciuto e molto cortesemente mi ha chiesto di inoltrargli le ben 4 mail inviatemi da questo piccolo fantomatico allevatore di struzzi. Moltissime persone pensano che si tratti di lui e lo prendono in giro!

Ed ecco spiegato (riprendendo la frase dell’allevatore “grande”) il perchè negli incontri ravvicinati i testimoni non si fanno vivi: “Moltissime persone pensano che si tratti di lui e lo prendono in giro”. Ipotizzando di aver visto qualcosa di strano (e non avete alcuna prova se non la vostra credibilità) andreste in giro a dire “ho visto un alieno”?

PS. si prega di citare la fonte (news.fundate.it)… soprattutto se volete far girare il video. grazie

9 Commenti »

  1. corrado cella 29 febbraio 2012 at 07:45 - Reply

    Salvo Vs diverso parere e citando ovviamente New.fundate.it , mi permetto di pubblicare il video come da Vostra cortese concessione.§Distintissimi saluti
    Corrado Cella.

  2. Gianpaolo 29 febbraio 2012 at 17:12 - Reply

    A parte l’allevatore di struzzi, che ovviamente non era difficile trovare vista la particolarità di animale allevato. Ho altre domande! Ammettiamo che i cellulari non funzionassero… cmq sarebbe stato difficile fare foto perchè le strade erano buie (assenza di elettricità) e anche il miglior telefono con flash, avrebbe fatto delle foto probabilmente incomprensibili, a meno che non gli si metteva la camera a mezzo metro. Alle 23’30 circa l’ora dell’avvistamento dell’unico testimone le macchine ferme erano già 6 da un’ora. Ma a quell’ora quante auto passano di sabato sera su quel tratto di strada (dalle 22,30 alle 23.30 quindi)? In un senso e nell’altro. Nessuno si è accorto di una bestia alta 4 metri lungo la strada? Perchè eventuali testimoni hanno paura di testimoniare, visto che comunque il primo passo l’ha fatto già qualcun’altro? E’ molto più facile essere creduti.
    Come mai un figlio di un sott’ufficiale dell’esercito viene consigliato proprio dal padre a contattare un UFOLOGO? Loro sono i primi a coprire di solito (andiamo contro i regolamenti militari)! Un essere così grande con le zampe di gallina quanto pesa? Secondo me oltre i 200 kg, quindi scappando nei campi a meno che no volasse avrebbe lasciato delle impronte o dei graffi, proprio come fanno i “volatili” citati, che pesano un KG! Perchè nessuno è andato a fare dei calchi??? Quando, chiunque sia, mi darà delle risposte concrete e fattibil, allora lotterò con tutte le mie forze contro gli scettici. Io non lo sono perchè spero che esista questa cosa ma bisogna dare degli elementi più concreti altrimenti non si può divulgare solo ipotesi.

  3. Chris 2 marzo 2012 at 12:14 - Reply

    Bellissima questa, che l’unico allevatore di struzzi in zona non sembri essere quello delle email! Avevo pensato anch’io che non saranno tanti, si potrà pure rintracciarlo. A fare lo scherzo di carnevale potrebbero anche essere stati tutti quelli che hanno contattato Chiumiento.

    Ma un altro dubbio è la rotonda di cui parla Leonard, mostrata pure in foto aerea; quanto poco tempo fà l’hanno realizzata, affinchè non si trovi su Google Maps? Nemmeno in modalità Street View. Dato che non mi farò da Padova fino là per vedere, qualcuno nella zona mi sa dire?

    • Max Petri 8 marzo 2012 at 21:57 - Reply

      nell’altro post ho linkato un’immagine della rotonda :)

  4. Luca 6 marzo 2012 at 10:26 - Reply

    Rispondo a Chris.
    Si, la rotonda esiste; è stata inaugurata circa 3 mesi fa sulla SS Napoleonica che collega Palmanova a Codroipo, unitamente ad un’altra rotonda poco più avanti. Sono state realizzate a furor di popolo, e in tempi brevissimi, a seguito di vari incidenti mortali verificatisi sulla statale, molto trafficata.

    • Chris 9 marzo 2012 at 13:11 - Reply

      Grazie. In effetti su qualche altro sito dicevano “la nuova rotonda” e se non ci foose srebbe stato assurdo che dicessero così. Però tutta la storia è stranissima.

      Gia che ci sono, qualcuno vocifera di sedicenti ricercatori che sarabbero andati a scusarsi per il danno al recinto e l’avrebbero riparato, chiedendo però riservatezza all’allevatore. Meno strana di altre congetture ma strana comunque, se stavano sperimentando un robot erano gran poco responsabili.

      • Max Petri 9 marzo 2012 at 16:58 - Reply

        qualcuno vocifera di sedicenti ricercatori

        la cosa deriva dall’allevatore di struzzi (da verificare l’attendibilità del personaggio) che ha contattato Chiumiento via e-mail. nella mail dice di esser stato contattato da ricercatori che l’hanno pagato per i danni alla recinzione.

  5. roberto 14 marzo 2012 at 05:31 - Reply

    ciao…io sono un ragazzo di udine di 32 anni e vorrei dire la mia….
    concordo con gianpaolo,effettivamente ci sono dei punti da chiarire…ho visto anche l’intervista su i fatti vostri e sinceramente non mi hanno convinto + di tanto,premetto che non sono scettico,anzi tutto l’opposto,xo’ è una cosa un pochino strana.
    io abito a udine e sono quasi sicuro che in un orario del genere sopratutto di sabato sera di macchine ne sono passate ben + di 6,ora non avendo assistito al fatto e non conoscendo bene i dettagli,possibile che in un ora,nessuno di quelli che si è fermato con la macchina non l’abbia visto in faccia bene da poter descrivere con precisione anche i particolari?e invece la storia viene raccontata da una persona che si è fermato,cito i fatti vostri,dai 5 ai 7 minuti?ora io non è che non credo a leonard,ma mi chiedo come mai nessun altro si è fatto avanti,normalmente nelle rotonde cè una buona illuminazione,appunto x far si che si posso vedere l’ostacolo,se i lampioni al momento davano “problemi” io credo che cmq un minimo si riusciva a vedere,sappiamo che era alto circa 4 metri,zampe di gallina,testa a forma di pallone da rugby,tendini molto accentuati braccia lunghe fino a meta’ cosce e pelle bianco sporco….curiosita’ mia….e qui mi ricollego a gianpaolo,impronte?avendo delle”zampe” avrebbe dovuto lasciare dei solchi,non delle impronte,si è sentito qualche tipo di suono?a mai parlato o fatto qualche gesto che possa avere fatto intendere un tipo di comunicazione?la pelle era liscia,squamosa,ruvida…..qualcuno il giorno sucessivo si è preso la briga di farsi una bella passeggiata nella zona dell’avvistamento?
    ci tengo a fare un osservazione:
    non sono un esperto di elettronica o di cellulari in genere,ma se fate una prova,togliendo la sim card dal telefono,le foto si possono scattare lo stesso xchè vengono immagazinate nella memoria del telefono e non sulla sim,l’ho provato io stesso,magari mi sbaglio xo’ volevo far notare questa cosa in quanto viene detto che non c’era campo e le sim schede/memorie non erano funzionanti,ma se non c’erano tacche nel cell vuol dire che il display e la batteria erano perfettamente funzionanti….
    queste solo considerazioni mie,da semplice estraneo alla vicenda e nel mio piccolo da lettore ed osservatore…
    devo dire xo’ che avendo seguito di persona,in quanto appassionato,diversi tipi di avvistamenti,la descrizione e il disegno mostrato sono al quanto diversi dalle solite descrizioni che sentiamo,in effetti ricordo che l’ultima volta che ho sentito di esserei alti 3 metri era un avvistamento in russia credo intorno fine anni 80,dove si diceva che 2 o 3 esseri alti fra i 2 e i 3 m hanno estratto una specie di tubo e fatto sparire una persona,questo lo ricordo bene xchè lo avevo letto su di un giornale….
    potrebbe esserci un collegamento su quel cerchio nel grano apparso proprio vicino palmanova l’anno scorso?era uscito anche l’articolo sul giornale,anche li devo dire qualche dubbio mi è sorto….cmq vabbè…
    volevo solo esprimere una mia opinione cercando di capire tutte le possibili spiegazioni anche quelle + assurde,eliminando pian piano quelle che potrebbero essere meno credibili di altre….ci tengo a precisare che io sono convinto al 1000 % che esista qualche altra forma di vita,altrimenti pensate che tristezza noi soli nell’immensita’ dell’universo….e poi possibili tutti queti avvistamenti,documenti,foto,video,possibile che siano tutti falsi?????assolutamente io non ci credo….la verita’ cè,e ho come l’impressione che qualcuno lo sappia,io x il momento voglio crederci….
    se x caso qualcuno vuole andare a fare un giretto ai bordi della rotonda x dare un occhiata contattatemi pure che ci accordiamo vengo pure io….

  6. lupin 19 marzo 2012 at 22:47 - Reply

    ciao cari in merito al rapporto Mortegliano sono d’accordo con Roberto sul fatto, che l’alieno possa aver lasciato traccie o quantomeno indizi del suo passaggio a meno chè….. caminasse lievitando…. oppure subito dopo è intervenuta una “squadra di pulizia”,e potrebbe confermare la visita dei due presunti ricercatori(la cui identità nn. si saprà mai ovviamente), al proprietario dell’allevamento di struzzi pagandogli i danni del recinto….INCREDIBILE VERO!!!!!! . Si sa che sono tra di noi,ma fino a quando le 12 famiglie mondiali non decidono ok è ora ….al quel punto verrà tutto confermato. Tutte le ricerche degli indipendenti portano ad un unico risultato : nulla di fatto. Ma grazie alla rete riusciamo a combatterli in maniera più incisiva e sopratutto cercando di dare una mano agli indipendenti come il proff. Cumiento che è una persona che stà dedicando 40 dei suoi anni a questa storia, tra l’altro, oggi pomeriggio scena madre, nel uffcio della mia ditta per cui lavoro come collaboratore ho conosciuto il proff…..davvero una persona vulcanica….E’ ovvio che se per caso si nota qualcosa, deve essere comunicato subito, in modo tale più persone lo sanno meglo è…..bye bye

Rispondi »